Iscrizione e prima lezione GRATUITE

Il corso prevede un’introduzione generale alla musica elettronica, per poi
passare ad affrontare nozioni di informatica musicale, attraverso l’utilizzo dei
più importanti software di produzione audio.
In seguito, saranno trattati il campionamento e la sintesi, strumenti ormai
indispensabili nella produzione musicale di ogni genere, per giungere alle
tecniche proprie del DJing, sia su strumentazioni tradizionali (es. Piatti e CDJ)
sia tramite software professionali (es. Traktor PRO e Serato Scratch Live).

Dato che sempre più spesso i musicisti elettronici si avvalgono di macchine
hardware quali sintetizzatori e campionatori, nel tentativo di personalizzare
maggiormente il suono e di superare alcune limitazioni imposte dal software,
durante i corsi si studieranno dettagliatamente e con dimostrazioni pratiche
diverse strumentazioni hardware per la produzione musicale, fornendo la teoria
di base necessaria per un utilizzo efficace sia in studio sia in situazioni live.
Ogni nozione teorica sarà immediatamente messa in pratica dagli allievi su
strumentazioni professionali che lo staff metterà a disposizione per esercitazioni
individuali e di gruppo.

I corsi si pongono come obiettivo quello di favorire il processo creativo fra i
vari generi di produzione elettronica, lavorando a stretto contatto con ogni
studente, rivolgendosi alle sue specifiche esigenze, personalizzando l’esperienza
di apprendimento lungo tutto il percorso formativo. Obiettivo finale del corso è
di sviluppare una competenza professionale nell’ambito della produzione in
studio e nella performance live.

TIPOLOGIA DEI CORSI

– Djing e Live performance

– Electronic Music Production e Live performance

Corso tenuto da:

Gianpasquale Rina  – Insegnate dj Grooveart

Condividi